Tempo di lettura: 2 minutes

DE PAOLIS: «Gli interessati dovranno, al più presto, comunque entro martedì 16 febbraio 2021, esplicitamente manifestare l’interesse ad essere vaccinati anti Covid 19 e fornire i dati necessari, autorizzando l’Ente al trattamento dei dati attraverso una e-mail».

di Redazione —

«Si rende noto che, a causa del problema informatico che ha visti persi gran parte dei nominativi registrati sul FORM della Regione a fine gennaio per la prenotazione alla vaccinazione anti-Covid, la sezione AIO di Foggia si è messa a disposizione della ASL locale per aiutare nel recupero dei dati smarriti e per contattare, tramite il proprio database, la maggior parte dei colleghi di Foggia e provincia. In pochi giorni siamo riusciti a far prenotare centinaia di operatori sanitari afferenti all’odontoiatria.», le parole del Presidente di categoria, dr. Ettore Gaudiosi, con cui rivolge un appello urgente a tutti gli Odontoiatri liberi professionisti, dei loro dipendenti ASO e dei collaboratori operatori sanitari ad essi correlati, igienisti e odontotecnici, di Foggia e provincia, a cui fanno eco quelle del Presidente, dr. Pierluigi Nicola de Paolis, che precisa: «Quest’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Foggia, a seguito di incontro intercorso con l’Assessore Regionale alla Sanità Prof. Pier Luigi Lo Palco, raccoglierà le adesioni per gli Iscritti interessati ad essere vaccinati anti Covid 19.
Gli interessati Medici Liberi Professionisti dovranno, al più presto, comunque entro martedì 16 febbraio 2021, esplicitamente manifestare l’interesse ad essere vaccinati anti Covid 19 e fornire i seguenti dati necessari, autorizzando l’Ente al trattamento dei dati: Cognome Nome, Codice Fiscale. Tipo di Attività Esercitata, E_Mail, Cellulare, inviando una e-mail a: omceofg@omceofg.it. L’Ente fornirà alla ASL Foggia, quanto ricevuto, quindi, i Sanitari, saranno contattati telefonicamente dal servizio preposto.».

error: Content is protected !!