Raffica di multe, denunce e tanto altro grazie alle telecamere e alle video trappole.

di Redazione —

«Chi semina raccoglie! Non solo in agricoltura.
Abbiamo installato, negli ultimi anni, centinaia tra telecamere e video trappole nella nostra città, che abbiamo messo a disposizione di Polizia Locale e Forze dell’Ordine.
I reati e gli episodi di illegalità, dati ufficilai, sono in drastica diminuzione ed in contro tendenza rispetto a realtà limitrofe alla nostra.
Stanno arrivando multe a raffica anche a chi abbandona in città o in campagna rifiuti solidi urbani.

Sono finiti i tempi in cui, in molti pensavano di essere impuniti.
A chi ruba, sporca, distrugge, ripetiamo: FERMATEVI.
Ecco le ultime foto, appena arrivate, di multe appena inviate ai trasgressori, che avevano la pessima abitudine di abbandonare i rifiuti in una delle più belle piazze centrali di Apricena.  
Non arretreremo un millimetro rispetto alla sicurezza e alla legalità.
Nonostante le battute di chi dovrebbe essere al nostro fianco in questa battaglia di civiltà.  
Ai cittadini onesti e per bene, che sono il 99,9% degli apricenesi, continuiamo a chiedere collaborazione e vicinanza. Aiutateci nelle segnalazioni, insieme dobbiamo continuare a migliorare la nostra terra, per il bene dei nostri figli.
Ringraziamo con grande rispetto e affetto le Forze dell’Ordine e la nostra Polizia Locale, per l’incessante lavoro a tutela della nostra città
», scrive in una nota, inviata agli organi di informazione, l’Amministrazione comunale della città di Apricena, in provincia di Foggia, in relazione all’ultima raffica di multe inviata ai cittadini poco attenti alle norme del vivere civile.

333.3446246 Nicola – Torremaggiore — 347.5270649 Piero – San Severo
Ufficio: Via Troia, 32 – San Severo
error: Content is protected !!