Tempo di lettura: 2 minutes
POTENZA: «3.000.000 di € di lavori, chilometri di scavi e di nuovi cavi, potenziamento di tutte le infrastrutture esistenti. Ho chiesto ed abbiamo ottenuto che si debbano asfaltare per intero molte strade cittadine, per una superficie di circa 50.000 mq. I lavori proseguiranno per tutto il 2021. Le strade saranno completamente asfaltate nella primavera 2022.».

di Redazione —

«Come anticipato qualche settimana fa, a seguito di incontri istituzionali che ho avuto con alti funzionari dell’ENEL, in cui ho chiesto il potenziamento delle infrastrutture presenti in città, anche al fine di eliminare quelle interruzioni di corrente che specialmente in estate sono frequenti, come avrete notato, in questi giorni sono partiti i cantieri.
Si tratta del più grande investimento fatto da ENEL ad Apricena negli ultimi 40 anni. 3.000.000 di € di lavori, chilometri di scavi e di nuovi cavi, potenziamento di tutte le infrastrutture esistenti. Ho chiesto ed abbiamo ottenuto che si debbano asfaltare per intero molte strade cittadine, per una superficie di circa 50.000 mq (5 ettari).

I lavori proseguiranno per tutto il 2021 e ci scusiamo fin da ora per i disagi che purtroppo potrebbero esserci sulla circolazione. Le strade saranno completamente asfaltate nella primavera 2022.
Siamo felici di vedere tanti uomini e mezzi a lavoro nella nostra città, frutto di intese e collaborazioni istituzionali che la nostra Amministrazione Comunale ha saputo tessere in questi anni.
Continuiamo, senza sosta, a lavorare per il bene degli apricenesi», ha detto Antonio Potenza, Sindaco di Apricena, cittadina in Provincia di Foggia, a proposito dei lavori dell’ENEL, che si terranno in città.

error: Content is protected !!