Tempo di lettura: 2 minutes
FDI: «I disabili pugliesi, dopo ore sotto il sole, hanno dovuto occupare la sede della Regione Puglia e restare tutta la notte, per far sentire le loro ragioni. Due giorni e una notte di protesta di persone in carrozzella accompagnati dalle loro famiglie, che hanno dovuto scontrarsi con le Forze dell’Ordine che, facendo ciò che gli era stato ordinato, impedivano l’accesso… Vogliamo evidenziare la mancanza di umanità del trattamento riservato a persone fragili. Un trattamento vergognoso!».

di Redazione —

«I disabili pugliesi, dopo ore e ore sotto il sole, hanno dovuto occupare la sede della Regione Puglia e restare tutta la notte, per far sentire le loro ragioni. Hanno dovuto organizzare una manifestazione pubblica, per incontrare un politico e non tecnici o dirigenti regionali, che li stessero ad ascoltare. Non entriamo neppure nel merito delle loro richieste, né su quanto la Regione dovrebbe stanziare di più per accontentarli.
Vogliamo evidenziare la mancanza di umanità del trattamento riservato a persone fragili.
Un trattamento vergognoso!

Due giorni e una notte di protesta di persone in carrozzella accompagnati dalle loro famiglie, già stremate da un quotidiano non facile, che hanno dovuto scontrarsi con le Forze dell’Ordine che, facendo ciò che gli era stato ordinato, impedivano l’accesso.
La Sinistra e i 5Stelle non si vergognano neppure un po’ di quello che è accaduto a Bari davanti alla presidenza della Regione Puglia? Scene di una gravità inaudita, sia per la condizione fisica di chi protesta, sia per le temperature di questi giorni. Sono queste le ‘migliori’ politiche per il welfare che Emiliano e l’assessore Barone intendono mettere in atto a favore dei più deboli? Farli cuocere al sole e stremarli perché stiano zitti per sempre?», è il commento dei Consiglieri regionali di Fratelli d’Italia, in relazione alla vicenda dell’occupazione della Regione da parte di persone in carrozzina.

error: Content is protected !!