ZULLO: «Si è chiesta e data una risposta su quali sono i benefici ricaduti sulla collettività in termini di tassazione, di tutela e decoro ambientale? Giusto per capire: i pugliesi sono fra i più tartassati d’Italia e le periferie delle città sono a dir poco squallide, specie in questo periodo con i turisti che arrivano. Se la Maraschio ha avuto delle risposte, ci piacerebbe conoscerle.».

di Redazione —

«Siamo contenti che il presidente Emiliano scopra il GARANTISMO con il SUO fedelissimo direttore AGER, Grandaliano. Non è stato così in passato, quando ha preteso le dimissioni dei suoi assessori anche solo per inchieste giornalistiche e non penali. Come si dice, non è mai troppo tardi. Chiaramente con noi sfonda una porta aperta: noi garantisti lo siamo stati sempre, mai a corrente alternata o a seconda delle convenienze o amicizie.
La vicenda Grandaliano merita attenzione politico-amministrativa, perché ‘l’affaire’ riguarda proprio la gestione dei rifiuti in Puglia. La festa di compleanno pagata da un imprenditore del campo dei rifiuti è solo accidentale sul piano regionale e toccherà alla magistratura fare piena luce.

Non possiamo tacere su quelli che sono gli aspetti più amministrativi che attengono alla PA e che non possono non tirare in ballo l’assessore all’Ambiente Maraschio. Esistono norme che prevedono la valutazione dei dirigenti e persino la rotazione degli incarichi, l’assessore sotto questo aspetto cosa intende fare? Non solo: sono passati ormai 9 mesi dall’insediamento della Giunta, la Maraschio si sta occupando solo di Urbanistica, oppure ha avuto il tempo di prendere visione della più grande agenzia regionale dei rifiuti e valutare se ha prodotto più risultati in termine di igiene pubblica o di consulenze? Si è chiesta e data una risposta su quali sono i benefici ricaduti sulla collettività in termini di tassazione, di tutela e decoro ambientale? Giusto per capire: i pugliesi sono fra i più tartassati d’Italia e le periferie delle città sono a dir poco squallide, specie in questo periodo con i turisti che arrivano.
Se la Maraschio ha avuto delle risposte, ci piacerebbe conoscerle», dice Ignazio Zullo, Capogruppo regionale di Fratelli d’Italia, riguardo alla vicenda AGER e la gestione dei rifiuti in Puglia.

<!-- Inizio codice Hotspot (Native Advertising) eADV.it per il sito ilcampanile.it -->
<script type="text/javascript">
(function() {var id = 'eadv-6-' + Math.random().toString(36).substr(2) + (new Date().getTime());document.write(String.fromCharCode(60,115)+'cript async="async" defer="defer" type="text/javascript" id="' + id + '" sr' + 'c="https://www.eadv.it/track/?x=19-12114-6d-6-4a-0-f1-12-6b-234x60-80-0-d0-3163&amp;u=itlic.aemlpian&amp;async=' + id + '&amp;w=250&amp;h=250&amp;cttl=05a098&amp;ctxt=222222&amp;cbg=ffffff&amp;cbgh=f2f2f2">'+String.fromCharCode(60)+'/sc' + 'ript>');})();
</script>
<!-- Fine codice Hotspot (Native Advertising) eADV.it per il sito ilcampanile.it -->
error: Content is protected !!