cazz e a rischio..

 

 

OGGI

aggiornato il
6 agosto 2020

FOGGIA: emergenza Carcere

MIROBALLO: «Chiediamo 60 nuovi agenti, un comandante ed un vice direttore in pianta stabile per il Carcere di Foggia. Non è possibile che le nostre richieste restino inascoltate per anni. Quello di Foggia è un carcere abbandonato negli anni dall'amministrazione centrale, un carcere che vive una situazione gravissima a causa della cronica carenza di personale.»..

Il Segretario Generale della FNS CISL di Foggia, Carmine Miroballo, rinnova il grido d’allarme sulla situazione al limite del collasso che da molto tempo vive l’istituto penitenziario di masima sicurezza del capoluogo dauno...

 

aggiornato il
5 agosto 2020

Dire le bugie dipende dalla
quantita' di cibo che mangiamo?

Uno studio, condotto dal Joint Research Center della Commissione Europea, a cui ha partecipato l’ISTC-CNR getta le basi per comprendere quanto il nostro metabolismo influenzi la propensione a mentire: dall’esperimento è emerso che mentire dipende in parte dai livelli di glucosio nel sangue e che potrebbe essere associato all’obesità.

Uno studio, i cui risultati sono stati pubblicati dalla rivista Scientific Reports del gruppo Nature, realizzato in sinergia dall’ISTC-CNR, Istituto di scienze e tecnologie della cognizione, del Consiglio nazionale delle ricerche, condotto...

 

aggiornato il
5 agosto 2020

L'Isola Gallinara venduta ad
un magnate ucraino,
addio ad un pezzo d'Italia

Il magnate che si è comprato un pezzo d'Italia è nato a Zaporizhia, città industriale dell’Ucraina, dove ha sede la più grande centrale nucleare d’Europa, figlio di Vyacheslav Boguslayev politico e industriale di lungo corso, che da tempo guida uno dei principali produttori mondiali di motori per aerei, missili ed elicotteri.

L’Italia da svendere per battere cassa perde un altro prezioso pezzo, l’Isola Gallinara, che deve il suo nome, come descritto da Catone e Varrone, ai suoi primi abitanti, galline selvatiche, inaccessibile ai turisti, lunga 470, larga...

 

aggiornato il
4 agosto 2020

UVA DA TAVOLA:
soddisfatti per l’annata positiva

BUONGIORNO: «Chiediamo alle organizzazioni datoriali di Cia, Confagricoltura e Coldiretti un atto di responsabilità e lungimiranza, affinché si riprendano le trattative per il rinnovo del Contratto Provinciale del Lavoro Agricolo.».

«Siamo soddisfatti che l’annata dell’uva da tavola si prospetti positiva. Dietro produzioni di qualità, c’è un lavoro di qualità fatto non solo di tanti sacrifici, ma anche di tanta professionalità. Una professionalità che deve essere...

 

aggiornato il
4 agosto 2020

COVID: 1.500.000 di italiani infettati, 6 volte piu' dei casi ufficiali

A rivelarlo sono primi risultati dell’indagine di siero-prevalenza sul virus condotta dal Ministero della Salute e ISTAT, dal 25 maggio al 15 luglio, i cui dati, provvisori, sono relativi a 66.640 persone, poco meno della metà delle 150.000 interpellate, comunque, rappresentativi della popolazione e statisticamente significativi.

Gli italiani entrati in contatto con il virus e che hanno sviluppato una risposta immunitaria sono il 2,5% della popolazione. 1 milione 482 mila le persone che hanno sviluppato gli anticorpi per il Sars-Cov-2: sei volte le cifre dei...

 

aggiornato il
3 agosto 2020

Mentre ad Ostia Parmense si sfiora la tragedia, si spendono ingenti somme per ospitare stranieri irregolari su lussuose navi

DE LIETO: «L’Italia stenta a garantire un tetto, un lavoro, un aiuto, ai suoi “cittadini legittimi” che, in tanti casi, vivono in condizioni peggiori di coloro che illegalmente vengono da noi credendo di trovare “l’eldorado”. Appare chiaro che il nostro Paese non è nelle condizioni di farsi carico delle richieste di tanti stranieri presenti sul proprio territorio nazionale...».

«Quanto accaduto alla stazione di Ostia Parmense (Pr) è gravissimo. Uno straniero ha provocato danni alla Stazione ferroviaria ed ha gettato sui binari tre transenne mettendo in serio pericolo la vita dei passeggeri che...

 

aggiornato il
3 agosto 2020

SEnza visto d’ingresso, Militari italiani respinti dalla Libia

AIMI: «Se avessimo un briciolo di dignità dovremmo incominciare a contrastare l'arrivo dei clandestini, peraltro non solo privi di visto, ma anche di documenti d'identità. Questo gesto irride l'Italia e legittima il mondo a trattarci come una 'Repubblica delle Banane'. Presenterò un'interrogazione ai ministri competenti per chiedere chiarimenti. Il governo ha il dovere di dare immediatamente delle spiegazioni su questa vicenda inaccettabile.».

Nella giornata di ieri compariva on line sulla pagina di marescialli.it e su molte pagine Facebook, in condivisione, una notizia che non avremmo mai voluto leggere: 40 Militari italiani respinti dalla Libia, perché non avevano sul...

 

aggiornato il
30 luglio 2020

COSTA TOSCANA: monitorata dall’occhio del drone

Il CNR, Consiglio nazionale delle ricerche, con ISMAR, Istituto di scienze marine, e con IFC, Istituto di fisiologia clinica, è impegnato in un innovativo progetto di monitoraggio del litorale toscano tramite drone, con il duplice obiettivo di analizzarne lo stato di salute e di quantificare l’accumulo e la distribuzione spaziale dei rifiuti presenti, compresi guanti e mascherine.

Un progetto, unico nel suo genere, condotto dal CNR, Consiglio Nazionale delle Ricerche, insieme all'ISMAR, Istituto di scienze marine, di Lerici (La Spezia) ed IFC, Istituto di fisiologia clinica, di Pisa, utilizza un drone, per...

 

aggiornato il
30 luglio 2020

PLASTIC FREE festeggia con i suoi referenti gli oltre 50.000 kg di plastica rimossi dall'ambiente

DE GAETANO: «Nell’ultimo mese siamo cresciuti del 1.300% e questo è un segno di speranza, un segno di un'Italia che si ama. I nuovi eroi non hanno il mantello, ma una maglietta blu Plastic Free. Sono pronti a salvare la natura e il futuro del nostro Pianeta. Sono molto felice. Vedere così tante persone sposare una causa così importante mi riempie di gioia.».

Eroi determinati ed instancabili, soprattutto, nutrono un amore sconfinato per il Pianeta, hanno una magletta blu e sono i volontari di Plastic Free, l'associazione attiva nella lotta contro la plastica che da un anno libera...

 

aggiornato il
30 luglio 2020

SAN SEVERO: TENNIS, Serie D1 spareggio play off Serie C, impresa difficile, ma non impossibile

Si disputerà DOMENICA 2 AGOSTO, a partire dalle ore 9.30, la gara di ritorno, tra lo Sporting Club San Severo e il C.T. Latiano, valevole come spareggio per l’accesso alla Serie C stagione 2021.

Nella gara di andatatra lo Sporting Club San Severo e il C.T. Latiano il risultato ha lasciato l’amaro in bocca ai sanseveresi, atteso che la compagine di San Severo (Fg), guidata dal capitano Fabio Marasco (class. 3.4) e composta...

 

aggiornato il
29 luglio 2020

SAN SEVERO: intesa Comune-RFI
per valorizzare la stazione

Previsti interventi per l’installazione di ascensori e l’adeguamento di tutti gli spazi aperti al pubblico, la piazza antistante la stazione, sarà ridisegnata con ampi spazi pedonali e aree verdi e le aree di scalo, vicine alla stazione, saranno riqualificate e destinate allo sviluppo di un nuovo centro intermodale.

Nei prossimi due anni RFI, Rete Ferroviaria Italiana, del Gruppo FS Italiane, ha in programma interventi di riqualificazione all’interno della Stazione ferroviaria di San Severo per renderla più accessibile e attrattiva facendola...

 

aggiornato il
29 luglio 2020

Campi coltivati invece che foreste: cultura delle scimmie a rischio

Lo studio condotto in collaborazione tra ISTC-CNR ed Università di Salisbury (USA), che propone un nuovo criterio di tutela e conservazione delle specie in pericolo, lancia l’allarme sulla tradizione culturale dei Cebi Barbuti, scimmie sudamericane che usano strumenti, che rischia di scomparire a causa della conversione agricola delle aree forestali.

Uno studio di Andréa Presotto, ricercatrice della statunitense Università di Salisbury, condotto in collaborazione con, tra gli altri, Elisabetta Visalberghi e Noemi Spagnoletti dell’ISTC-CNR, Istituto di scienze e tecnologie della...

 

aggiornato il
29 luglio 2020

LI.SI.PO.: troppi stranieri commettono reati, è giunto il momento di richiedere i danni a chi poteva fermare l’invasione

DE LIETO: «E’ necessario impedire con tutti i mezzi questa ”invasione”. E' il momento che chi ha subito violenze, furti ecc. in violazione delle Leggi italiane, denunci e chieda i danni patiti a chi, in virtù dei poteri rivestiti dagli incarichi istituzionali ricoperti, non si è adoperato ad evitare l’ingresso nel nostro Paese ad individui sprovvisti di regolare documentazione.».

«Il nostro Paese subisce una massiccia e continua “invasione“, sia attraverso il mare che attraverso la terra ferma, di un numero enorme di persone che, quotidianamente attraversano le nostre frontiere. Una immigrazione...

 

aggiornato il
29 luglio 2020

UILA PUGLIA: si riservino risorse Comunitarie per sostenere l’occupazione in agricoltura

BUONGIORNO: «Rivolgiamo un appello al Presidente Emiliano in considerazione della incrementata consistenza delle risorse disponibili nonché della maggiore elasticità manifestata dalle Istituzioni Europee sia sul PSR che sul FSE in ordine alle azioni di sostegno all’occupazione: tra il 2018 e il 2019 il settore agricolo in Puglia ha perso circa 8.000 posti di lavoro.».

Pietro Buongiorno, Segretario Generale UILA Puglia, con una missiva, indirizzata al presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, chiede, che attraverso la riprogrammazione dei fondi strutturali Europei si dia sostegno...

 

aggiornato il
29 luglio 2020

CHIEUTI: la CISL apre
una nuova sede in citta'

COSTANTINO: «In un momento complicato, difficile e di grande emergenza economica come questo del post pandemia, noi della Cisl di Foggia potenziamo l’azione a favore delle periferie, sia quelle urbane che quelle sociali. La nuova sede di Chieuti si farà carico delle richieste e delle istanze offrendo supporto qualificato ed assistenza professionale dedicata.».

All'inaugurazione fissata per giovedì 30 luglio 2020, alle ore 17:30 in via G. Mazzini, n.1, che si svolgerà nel rispetto delle misure di sicurezza anti Covid-19, prenderanno parte Diego Iacono, Sindaco di Chieuti, don Antonio...