ZULLO: «Dalla maggioranza sono arrivate parole del tutto condivisibili…. Nei fatti, a queste parole, segue uno stanziamento di soli 100.000 €, senza che sia stato indicato il reale fabbisogno… La somma stanziata, del tutto irrisoria, va implementata con altre risorse, altrimenti siamo di fronte all’ennesimo spot pseudo-elettorale.».

di Redazione —

«Non potevamo certo votare contro una proposta di legge che nell’intenzione del collega del PD che l’ha presentata, Vincenzo Di Gregorio, era senza dubbio meritevole: “Interventi per la Tutela, l’assistenza e l’inclusione sociale e lavorativa dei ciechi e degli ipovedenti maggiorenni con disabilità aggiuntive”, ma abbiamo sollecitato la maggioranza che governa a non approvare solo leggi fatte di belle parole, ma di aggiungere fatti: vale a dire più risorse.
È evidente che 100.000 e sono davvero pochi.

La Puglia si dota di una legge che prevede un intervento forte, anche sul piano delle necessità economico-finanziarie di copertura di spesa, da parte delle istituzioni per farsi carico di tutte le persone con disabilità plurime e guidarle verso una vita dignitosa. Dalla maggioranza sono arrivate parole del tutto condivisibili: le istituzioni devono sostenere le famiglie, le realtà private e le associazioni radicate sul territorio. In particolare la Regione deve farsi carico di stabilire le strategie di intervento e coordinare tutti gli attori pubblici e privati in gioco.

Nei fatti, a queste parole, segue uno stanziamento di soli 100.000 €, senza che sia stato indicato il reale fabbisogno. ‘Fratelli d’Italia’ è convinta che la somma stanziata sia del tutto irrisoria e che vada implementata con altre risorse, altrimenti siamo di fronte all’ennesimo spot pseudo-elettorale», ha detto, a nome del suo gruppo, Ignazio Zullo, capogruppo di Fratelli d’Italia in Regione Puglia, nella sua dichiarazione di voto, favorevole, alla legge “Interventi per la Tutela, l’assistenza e l’inclusione sociale e lavorativa dei ciechi e degli ipovedenti maggiorenni con disabilità aggiuntive”.

333.3446246 Nicola – Torremaggiore — 347.5270649 Piero – San Severo
Ufficio: Via Troia, 32 – San Severo
error: Content is protected !!