Domani, Sabato 22 Gennaio 2022, dalle ore 18:00 fino alle ore 21:00, in Piazza De Cicco, meglio conosciuta come Piazzetta del ‘Pepe’, su Via Tiberio Solis, a San Severo, in Provincia di Foggia, avrà luogo il primo banchetto 2022 di raccolta firme, un incontro di Italexit per l’Italia con Paragone, per sensibilizzare la cittadinanza sui temi del Greenpass e sulla vaccinazione anti-Covid19 per i bambini tra i 5 e gli 11 anni.

di Redazione —

Lanciare una grande campagna di sensibilizzazione ed informazione sulle enormi criticità della campagna vaccinale antiCovid-19 per i bambini della fascia 5-11 anni e chiedere «lo stop di tale campagna e la cessazione della legislazione emergenziale al fine di ripristinare lo Stato di Diritto a tutela di principi fondanti della nostra Costituzione», sono lo scopo dell’iniziativa di ITALEXIT che si terrà domani, Sabato 22 Gennaio 2022, dalle ore 18:00 fino alle ore 21:00, in Piazza De Cicco, meglio conosciuta come Piazzetta del ‘Pepe’, su Via Tiberio Solis, a San Severo, in Provincia di Foggia, avrà luogo il primo banchetto 2022 di raccolta firme, un incontro di Italexit per l’Italia con Paragone, per sensibilizzare la cittadinanza sui temi del Greenpass e sulla vaccinazione anti-Covid19 ai bambini

ITALEXIT, nel chiedere la partecipazione alla manifestazione alla cittadinanza, nell’annunciare la campagna per il tesseramento al partito e la presenza dei coordinatori provinciali, sottolinea: «La lotta contro le vessazioni, i ricatti di Stato e l’anacronistico investimento a senso unico da parte del Governo sulla scommessa vaccinale, che rischia di paralizzare il Paese e di creare profonde ed insanabili lacerazioni sociali, è una lotta a difesa delle libertà e dei diritti. Per questo motivo questa campagna, in linea con quelle dei ‘NoGreenPassDay’ e delle manifestazioni “C’è un Giudice a Berlino”, è un pezzo fondamentale della lotta per l’italexit.
Un partito che fonda il proprio paradigma sulla sovranità, non può non combattere a difesa della sovranità più importante, quella sul proprio corpo e sulla propria libertà.
Non è più possibile restare in silenzio e in disparte, occorre metterci la ‘faccia’, come ITALEXIT sola al Governo ha sempre fatto in tutte le sedi istituzionali, in ogni piazza d’Italia
.».   

333.3446246 Nicola – Torremaggiore — 347.5270649 Piero – San Severo
Ufficio: Via Troia, 32 – San Severo
error: Content is protected !!