Tempo di lettura: 2 minutes
L’Assessorato alla Cultura e Pubblica Istruzione si occuperà delle fasi di realizzazione del progetto stesso, avvalendosi della collaborazione del personale della Biblioteca Comunale e coordinerà i lavori degli Istituti scolastici del territorio che hanno aderito all’iniziativa progettuale.

di Redazione —

La Giunta Comunale di San Severo (Fg), su proposta dell’Assessore alla Cultura ed alla Pubblica Istruzione, ha deliberato l’adesione al progetto “Una città da Favola”, promosso dalla MeGaMiti S.r.l.s. per promuovere la lettura attraverso la scrittura. Il progetto è riservato ai Comuni che hanno ricevuto la qualifica “Città che Legge” dal Cepell, Centro per il Libro e per la Lettura, del Ministero dei Beni Culturali e del Turismo.
Il progetto, rivolto ai bambini delle scuole dell’infanzia e delle primarie, darà loro la possibilità di ideare un testo e/o un’illustrazione che possa parlare di San Severo, vista con i loro occhi. Nonché, la possibilità di far nascere filastrocche, favole e fiabe ambientate nei luoghi caratteristici della Città, creazioni, che diventeranno un libro.
All’invito a partecipare all’iniziativa hanno aderito il Circolo didattico “San Benedetto- Andrea Pazienza”; il Circolo didattico “De Amicis”; l’I.C. “G. Palmieri–San Giovanni Bosco”; l’ I.C. “Zannotti–Fraccacreta”. 
Nell’aspettare con curiosità i lavori destinati a far parte della pubblicazione, che sicuramente diventerà strumento di promozione della città, per via dell’ambientazione delle favole, il territorio comunale di San Severo, segnaliamo che l’Assessorato alla Cultura e Pubblica Istruzione si occuperà delle fasi di realizzazione del progetto stesso, avvalendosi della collaborazione del personale della Biblioteca Comunale e coordinerà i lavori degli Istituti scolastici del territorio che hanno aderito all’iniziativa progettuale.

error: Content is protected !!