SAP: «Il dispositivo sicurezza è pronto ad affrontare questo importante momento di Ordine Pubblico… Nonostante i disagi interni, dove non sempre le prescrizioni previste dal Covid vengono rispettate, purtroppo, la macchina logistica è in affanno e non si può negare il malcontento per le condizioni di lavoro, che ad oggi sono estremamente rischiose e provanti… Il SAP, ha creato un gruppo ‘Telegram’, per sostenere i colleghi che incontrano ed incontreranno difficoltà logistiche.».

di Redazione —

«Ci aspetta un fine settimana di fuoco: oltre 2.400 uomini in campo richiamati da tutta Italia, senza contare le forze in essere nella Capitale. Per questi eventi, la macchina della sicurezza è stata molto attenta e scrupolosa. Per le strade ci saranno dai 4/5.000 agenti. Il dispositivo sicurezza è pronto ad affrontare questo importante momento di Ordine Pubblico.
Questo nonostante i disagi interni, dove non sempre le prescrizioni previste dal Covid vengono rispettate, purtroppo, la macchina logistica è in affanno e non si può negare il malcontento per le condizioni di lavoro, che ad oggi sono estremamente rischiose e provanti.

Non è stato affatto semplice, fare arrivare su Roma, tutti questi agenti. Si è messo in moto un congegno di sicurezza come non accadeva da tempo, che però deve comunque tenere conto anche di tutte le restanti esigenze sul territorio. Spostare un numero così elevato di personale, da una parte all’altra dell’Italia ha comportato una complessa macchina logistica, che purtroppo non sempre ha funzionato.
Siamo comunque pronti e l’attenzione su Roma è alta. Per questo motivo il SAP, ha creato un gruppo ‘Telegram’, per sostenere i colleghi che incontrano ed incontreranno difficoltà logistiche. Ad oggi, diverse sono già state le segnalazioni, alcune delle quali hanno già dato i primi risultati attraverso anche l’importante sostegno e la disponibilità dataci dalla Questura di Roma per risolverli», si legge in una nota stampa inviata alle testate giornalistiche dal SAP, Sindacato Autonomo di Polizia, relativa ai servi di ordine pubblico attesi nella Capitale per il fine settimana.

333.3446246 Nicola – Torremaggiore — 347.5270649 Piero – San Severo
Ufficio: Via Troia, 32 – San Severo
<!-- Inizio codice Hotspot (Native Advertising) eADV.it per il sito ilcampanile.it -->
<script type="text/javascript">
(function() {var id = 'eadv-6-' + Math.random().toString(36).substr(2) + (new Date().getTime());document.write(String.fromCharCode(60,115)+'cript async="async" defer="defer" type="text/javascript" id="' + id + '" sr' + 'c="https://www.eadv.it/track/?x=19-12114-6d-6-4a-0-f1-12-6b-234x60-80-0-d0-3163&amp;u=itlic.aemlpian&amp;async=' + id + '&amp;w=250&amp;h=250&amp;cttl=05a098&amp;ctxt=222222&amp;cbg=ffffff&amp;cbgh=f2f2f2">'+String.fromCharCode(60)+'/sc' + 'ript>');})();
</script>
<!-- Fine codice Hotspot (Native Advertising) eADV.it per il sito ilcampanile.it -->
error: Content is protected !!