Tempo di lettura: 2 minutes

di Redazione

Chi sarà il politico in testa a questa speciale classifica? La risposta arriva da AdgInforma.it che ha sfogliato le tabelle mensili dell’Osservatorio di Pavia, concentrando l’attenzione sulle dichiarazioni in viva voce nell’edizione del ‘prime time’ dei tre principali notiziari del servizio pubblico: Tg1, Tg2 e Tg3.
In testa, naturalmente, c’è Giuseppe Conte, che in dodici mesi ha parlato per 309 minuti, oltre cinque ore, 183 minuti sul Tg1, 64 minuti al Tg2 e 62 minuti al Tg3. Al secondo posto del ranking troviamo il leader della ‘Lega’, Matteo Salvini, con 152 minuti: 56 minuti al Tg1, 64 al Tg2 e 32 al Tg3. Sul podio anche il Presidente della Repubblica con 122 minuti di dichiarazioni in viva voce: 38 minuti al Tg1, 41 al Tg2 e 43 al Tg3.
Il primo degli “inseguitori” è il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio con 106 minuti: 49 minuti sul Tg1, 27 sul Tg2 e 30 sul Tg3. Al quinto posto il Segretario del PD, Nicola Zingaretti, con 98 minuti: 32 minuti al Tg1, 35 al Tg2 e 31 al Tg3. Sesta posizione per la leader di ‘Fratelli d’Italia’, Giorgia Meloni con 76 minuti: 24 minuti al Tg1, 32 al Tg2 e 20 al Tg3. Settimo il ministro della Salute, Roberto Speranza, con 63 minuti: 31 al Tg1, 12 al Tg2 e 20 al Tg3. Ottavo il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, con 53 minuti: 23 al Tg1, 19 al Tg2 e 11 al Tg3. Il nono posto è un ex equo Gualtieri – Tajani con 53 minuti: 19 minuti al Tg1, 20 al Tg2 e 14 al Tg3. A chiudere la classifica il ministro dell’Istruzione, Lucia Azzolina, con 25 minuti: 8 al Tg1, 5 al Tg2 e 12 al Tg3.
Fuori da questa speciale top ten il ministro per gli Affari regionali, Francesco Boccia, con 20 minuti, il presidente della di Camera, Roberto Fico, con 17 minuti, solo 14 minuti di microfono per il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, mentre Maria Elisabetta Alberti Casellati, presidente del Senato, deve accontentarsi di 12 minuti, Silvio Berlusconi chiude con un misero tesoretto di 8 minuti.

error: Content is protected !!